Pratiche Provincia di Roma per Attività soggette all'Autorizzazione Attività in Deroga

Pratiche Provincia di Roma per Attività soggette all’Autorizzazione Attività in Deroga

Lo Studio 3FV effettua tutte le Pratiche in Provincia per aziende soggette all’Autorizzazione Attività in deroga. Che si tratti della dichiarazione emissioni in atmosfera o della voltura emissioni, lo Studio 3FV si occupa di tutte le procedura, accedendo al sistema telematico della provincia di Roma come Intermediario abilitato con firma digitale per le Attività soggette ad Autorizzazione in Deroga.

Dichiarazione emissioni in atmosfera, quali aziende devono farla?

Sono obbligate a presentare la dichiarazione dell’attività in deroga tutte le aziende che producono emissioni.
Secondo il DLGS 03/04/2006 n. 152 (norma base sulla tutela ambientale) tutte le attività che producono emissioni in atmosfera devono essere autorizzate dall’autorità competente:

  • Le attività che producono emissioni sono tutte le attività produttive e qualcuna delle attività di servizio, e cioè le attività che trattano la trasformazione dei materiali, nella quale trasformazione si ha perdita di materia;
  • Occorre un’autorizzazione, ovvero l’atto formale di un’amministrazione che autorizza il richiedente ad esercitare l’attività/impianto richiesta dall’utente:
  • Nel Lazio, le autorità competenti per le emissioni in atmosfera sono gli enti che sostituiscono le Province.

Sono esempi di attività che devono richiedere l’autorizzazione dell’attività in deroga ristoranti, panifici, bar con cucina, parrucchieri, estetisti, officine meccaniche, autolavaggi, piccoli impianti termici non ad uso civile, ecc. Per questo tipo di emissioni, si è obbligati a dichiarare che la propria Attività o Impianto ricade nell’elenco delle emissioni scarsamente rilevanti.

Dichiarazione emissioni in atmosfera, cos’è, come si fa, a chi spetta

Sono le emissioni prodotte dagli impianti e le attività definiti dall’articolo 272, comma 1 del Decreto Legislativo 03/04/2006 n. 152 ed elencati alla Parte I dell’Allegato IV alla Parte V (emissioni scarsamente rilevanti).
La dichiarazione emissioni in atmosfera resta valida per tutto il tempo in cui l’attività o l’impianto vengono esercitati con le caratteristiche descritte nella dichiarazione. In caso di variazioni rispetto a quanto comunicato (nominativo del titolare, collocazione della sede operativa o legale, ecc.) va presentata una nuova dichiarazione, una modifica o una voltura a seconda del cambiamento sopraggiunto.

Voltura emissioni in atmosfera Roma, cos’è e come si fa

La voltura emissioni in atmosfera è una scheda che si deve compilare in caso di presentazione della domanda di voltura dell’autorizzazione in via generale per emissioni in atmosfera prodotte dagli impianti e le attività definiti dall’articolo 272 comma 2 del Decreto Legislativo 03/04/2006 n. 152 ed elencati alla Parte II dell’Allegato IV alla Parte V.
La voltura deve essere richiesta quando si verifica il passaggio di proprietà o di cambio nella gestione dello stabilimento o dell’azienda, come ad esempio in caso di affitto o di cessione dell’azienda. Ricadono nella voltura emissioni in atmosfera anche altre situazioni, quali la donazione, la fusione, il cambiamento di forma giuridica e, in generale, tutti i casi in cui una nuova ditta subentri nella gestione degli impianti o dell’attività alla ditta intestataria dell’autorizzazione.
La domanda di voltura deve essere presentata entro 30 giorni dal subingresso.
La domanda di voltura emissioni in atmosfera non è necessaria nel caso in cui venga modificato solo il rappresentante legale della ditta. In questo caso è sufficiente comunicare alla Città metropolitana di Roma Capitale il nominativo del nuovo rappresentante legale, entro 30 giorni dalla nomina, allegando alla comunicazione la documentazione comprovante la nomina.

Provincia di Roma emissioni in atmosfera: perché rivolgersi a Studio 3FV?

Rivolgersi allo Studio 3FV per il disbrigo di pratiche burocratiche quali le Pratiche in Provincia di Roma per Attività soggette all’Autorizzazione Attività in Deroga è la soluzione ideale se non si ha dimestichezza con i documenti e se si vuole raggiungere l’obiettivo in poco tempo. I consulenti di Studio 3FV seguono le pratiche personalmente, controllando che tutta la documentazione sia in regola per ottenere l’autorizzazione.

Contattaci e Inviaci la tua Richiesta